Hai problemi di deglutizione?

 

La deglutizione è un processo semplice che ci sembra di fare giorno dopo giorno. Tuttavia, in realtà è molto complicato di quello che pensi. Prende il tuo cervello, molti muscoli e nervi, due delle valvole muscolari e l’esofago per aiutarti a deglutire. Poi hai il tubo di deglutizione che dovrebbe funzionare perfettamente per farti ingoiare.

Il tratto di deglutizione va dalla bocca allo stomaco. La deglutizione avviene in tre fasi. Nella prima fase, il liquido o il cibo è contenuto nella bocca. Questo viene fatto dal palato della cavità orale e della lingua. Questa è la fase che è sotto il nostro controllo.

Nella seconda fase, il cervello prende una decisione di deglutire. Questo è dove alcuni riflessi complessi iniziano a funzionare. Il cibo viene spinto dalla cavità orale alla pharynx o alla gola. Allo stesso tempo, due cose iniziano ad accadere contemporaneamente. La valvola muscolare presente nella parte inferiore della pharynx si apre che permette al cibo di entrare nell’esofago. L’altro muscolo chiude la trachea che è le vie respiratorie. Questo non permette al cibo di entrare nelle vie respiratorie. La seconda fase richiede un tempo molto breve che è meno di un secondo.

La terza fase si verifica quando il cibo entra nell’esofago. L’esofago è un tubo muscolare. Il tubo produce onde che sono contrazioni coordinate o peristalsi.

Quando l’esofago si contrae provoca l’apertura della valvola muscolare presente alla fine dell’esofago e questo fa sì che il cibo venga spinto nello stomaco. La terza fase che è di deglutizione difficilmente richiede sei o otto secondi.

Malattie che potrebbero causare problemi di deglutizione 

Ci potrebbero essere molte condizioni che potrebbero portare a problemi di deglutizione. Questo il medico terminerà come disfagia. Esso comprende:

– Malattie cerebrali come la sclerosi multipla, il morbo di Parkinson o la SLA.

La pharynx o disfunzione muscolare orale che potrebbe accadere a causa di un ictus.

Perdita della relazione dei muscoli dello sfintere

Restringimento dell’esofageo a causa del reflusso tumorale o acido.

Ho problemi di deglutizione?

Quando si mangia normalmente, si può raramente soffocare durante il pasto. Occasionalmente può accadere che il cibo si attacchi nell’esofago per alcuni secondi ma passa verso il basso o viene lavato con liquidi. Ma ci potrebbero essere altri sintomi che si può ottenere controllato per i vostri problemi di deglutizione. Inoltre, controllare che se si dispone di zucchero.

Spesso soffocamento sul vostro cibo    

L’esitazione del cibo a passare per qualche secondo.

Dolore quando si ingoia il cibo

– Condizione ricorrente di polmonite in cui è un’indicazione che il fluido potrebbe entrare nei polmoni e non nell’esofago

Potrebbe aver bisogno di un trattamento medico immediato se il cibo viene depositato nell’esofago per più di 15 minuti e non si trasmettono con liquidi.

Related Post

Cause di trombofebite

La trombofebite provoca coagulazione del sangue. Questo coagulo potrebbe formarsi a causa di molte ragioni. Nei casi massimi si forma…